image/svg+xml

Premio Horcynus Orca

Premio Horcynus Orca

Nella foto Mimmo Cuticchio, Premio Horcynus Orca 2018

 

Il premio Horcynus Orca viene assegnato dal 2002 nell’ambito del Festival a personalità o organizzazioni che si sono distinte per la promozione di una cultura di pace e per il proprio impegno civile.

L’albo d’oro del premio Horcynus Orca è:

2002 Marcello Mazzarella
2003 Vittorio De Seta
2005 Paolo Benvenuti
2006 Fondazione P. P. Pasolini
2007 Renzo Rossellini
2008 Roberto Herlitzka
2009 Kamel Shiia (vice-ministro per la cultura iracheno, già ospite del festival, ucciso nel 2008 in un agguato terroristico per il suo impegno in difesa della cultura e della laicità dello Stato)
2010 Giorgio Diritti
2011 Casa di Produzione Zalab
2012 NOA
2013 Alla memoria di Danilo Dolci
2014 Comunità di Lampedusa
2015 Vasken Barberian – Martina CorgnatiCentro documentazione Archivio Flamigni
2016 Giuseppe Gulotta
2017 Istituto internazionale Andrej Tarkovskij
2018 Mimmo Cuticchio

Dal 2007 al 2011 sono stati inoltre istituiti i Premi per la sezione Mare di cinema arabo. Riportiamo qui di seguito l’elenco dei premiati:

2007 Said Ould Khalifa (regista, Algeria) – Premio speciale
2008 Khadija Salami (regista, Yemen) per il film documentario “Amina”
2009 Kamel Shiia (vice-ministro per la cultura iracheno, già ospite del festival ucciso nel 2008 in un agguato terroristico per il suo impegno in difesa della cultura e della laicità dello Stato) – premio unico alla memoria
2010 Movimenti giovanili musicali iraniani
2011  Jordanian Film Commission