image/svg+xml

Le sedi

Le sedi

Il Parco Horcynus Orca ha sede:

  • a Capo Peloro (Messina), nel complesso monumentale e nell’ex tiro a volo ai margini della riserva naturale;
  • a Scilla e Reggio Calabria;
  • nello Stretto di Messina (al largo della costa, nei pressi di Ganzirri), sulla piattaforma Kobold, prima stazione sperimentale al mondo per la produzione di energia dalle correnti marine (progetto patrocinato dall’ONU).

In questi luoghi è localizzato il “cuore” del Parco, con i suoi spazi creativi, scientifici, multimediali, la biblioteca, le sperimentazioni visivo-teatrali, i percorsi interattivi multidisciplinari, gli spazi per l’arte contemporanea, le installazioni immersive, gli ambienti attrezzati a studiare ed “osservare” i fenomeni caotici dello Stretto, i pesci abissali, i fossili, i reperti archeologici. Da questi spazi partono anche percorsi esplorativi esterni, itinerari culturali, ambientali, etnografici, subacquei, marini.